Outlander 2×01 Through a Glass, Darkly

Sexy-Claire-Jamie-Outlander-GIFsFare la recensione di Outlander sarà molto difficile e complicato ma amo troppo questa serie per non parlarne con voi!

La vera difficoltà sta nel rispettare chi guarda solo la serie e non legge invece i libri (e non immagina cosa si perde!). Come tutti, o quasi, sapete Diana Gabaldon ha cominciato questa lunghissima e bellissima saga più di 20 anni fa e ancora oggi milioni di persone aspettano intrepidi il nuovo libro. In una delle tante interviste che ho visto lei addirittura pensava di concludere tutto dopo “La straniera” e invece ne ha scritti tantissimi altri e finalmente un paio di anni fa qualcuno si è imbattuto in questo meraviglioso libro e ne ha voluto fare anche una serie tv. Io sono una grande appassionata, sia di libri che di serie, e spazio tra svariati generi, ma questa è qualcosa di meraviglioso.

Partiamo dalla sigla: mi ha rapita al primo secondo. I luoghi: talmente meravigliosi che ti viene voglia di correre a visitarli. La fotografia: qualcosa di eccellente. Gli attori: tutti veramente perfetti!! Io ho letto il libro solo dopo aver visto la prima stagione ma sinceramente ce li rivedo perfettamente nonostante possa essere stata un pochino influenzata.

Dopo queste premesse vorrei passare ad analizzare l’episodio. Vorrei tralasciare le differenze tra romanzo e serie tv perché sono comunque differenze minime che non tolgono niente alla storia in sé.. parlerò solo di un paio di particolari che però spero col cuore verranno introdotti dopo.

L’episodio si apre con Claire nel cerchio di pietre. Vaga per la strada, sembra ricordare ma sembra non essere realmente lì..un passante in auto la spaventa e le chiede se ha bisogno di aiuto e lei lo aggredisce perché quell’auto, quell’uomo “diverso” la riportano alla realtà..le sbattono in faccia che non è più nel 1700 ma è tornata a casa..nel 1948. Il primo pensiero però va al passato a dove era rimasta fino a 10 minuti prima e dove la sua mente tenta di restare..e infatti chiede subito chi ha vinto la battaglia di Culloden.

Lei deve sapere..sa che la risposta non le piacerà…ma lei già sapeva…ha sempre saputo..

La notizia del ritorno della “donna rapita dalle fate” arriva a Frank che impaziente corre in ospedale. Claire è rapita dai suoi pensieri: le auto, la radio, il rumore..niente di tutto questo le appartiene. Frank non crede ai suoi occhi e nemmeno lei che scambia il marito per Black Jack. Non riesce a distinguere la realtà: il dolore è troppo grande. La visione di suo marito non fa altro che farla cadere ancora più a fondo nello sconforto.

Si ritrovano a casa del Reverendo Wakefield e Claire si getta a capofitto nella ricerca di Jamie su tutti i libri di storia, con il gentile aiuto della Sig.ra Graham che sappiamo essere l’unica a comprendere cosa sia realmente successo a Claire. Le sue parole sono le sole che sembrano confortarla: sta piangendo e soffrendo per un uomo morto 200 anni prima che invece ha abbandonato da solo pochi giorni..chiunque la considererebbe una pazza…tranne lei che invece le dice di aver vissuto una delle esperienze più straordinarie al mondo e che quell’amore sarà comunque eterno.

E ovviamente non poteva non venire fuori il sarcasmo di Jamie…

L’episodio prosegue nello sconforto di Claire ma ancor più di Frank. Non sa niente degli ultimi due anni di sua moglie e ci lasciano intendere che Claire non ha condiviso la stanza con lui escludendolo completamente dai suoi pensieri e dalla sua vita.

Una notte Claire si sente pronta per raccontare…racconta tutto quello che le è successo e parla di un amore immenso e viscerale per Jamie che l’ha tenuta lontana dal presente..lei non poteva fare altro perché era con lui che voleva stare ed è tornata solo per necessità e per una promessa: non avrebbe pensato mai più a lui e l’avrebbe considerato morto. Claire ha ben chiaro che questa è l’unica cosa da fare. Frank sembra capire ma quando Claire gli dice che è incinta di Jamie, lui sembra crollare..in questo momento l’antenato Black Jack si fa decisamente vedere!

Frank è nello sconforto e si ritrova a chiedere consiglio al Reverendo: anche lui è diventato padre di un bambino non suo..i figli si possono amare anche se non si sono generati. La situazione è complicata ma un figlio è ciò che lui ha sempre desiderato e che ha cercato per tanto tempo con Claire prima della sua scomparsa. Lei adesso è tornata ed è incinta e lui invece ha scoperto la sua sterilità..dentro di sé sa che forse sarà difficile ma potrà accettarlo…questo figlio anche se generato da un altro uomo sarà lo stesso suo per sempre.

Lui accetta questa situazione ma ad una condizione: Claire non deve più cercare né parlare di questo uomo. Gli ha promesso che lo avrebbe lasciato andare. Niente di più facile e più difficile per Claire. Deve mantenere la stessa promessa ai due uomini della sua vita. Decidono così di partire per Boston. Claire dalla povertà della vita di metà Settecento si ritrova catapultata in una città piena di grattacieli. Niente di più opposto..proprio come le sue due vite e i suoi due amori.

Mi sono sempre chiesta come avrebbero collegato presente e passato e non potevano trovare modo più bello..quello scambio di mani è terribilmente perfetto!!

 

Ci ritroviamo nel passato proprio dove eravamo rimasti: siamo in Francia. Jamie e Claire si preparano a vivere una nuova vita lontani dalla Scozia. Sono lontani solo geograficamente da quello che è successo a Jamie in prigione: ancora risente della violenza fisica e mentale di Jack Randall e non può fare a meno di pensarci e sentire ancora il suo respiro si di sé.

Ma quello che devono fare ora è cercare di evitare la rivolta giacobita che porterà ad una guerra contro gli inglesi e distruggerà tutti i clan scozzesi. Bonnie Prince Charlie arriverà in Scozia e radunerà un esercito giacobita e all’inizio vincerà ma poi sulla piana di Culloden nel 1746 i giacobiti verranno sterminati e gli Inglesi per vendetta distruggeranno la cultura scozzese. Charles è in Francia e la loro unica chance è fermarlo qui.

Jamie in Francia ha un cugino giacobita, Jared. Decide di rivolgersi a lui per cercare di infiltrarsi nel movimento giacobita. Per dare prova della sua lealtà gli mostra ciò hanno fatto gli inglesi sulla sua schiena e alla sua mano ancora martoriata, e mi viene da dire in particolare da un inglese e soprattutto alla sua anima, come motivo valido per andare contro alla sua patria. Jared si fida di Jamie e gli propone addirittura di amministrare il suo commercio di vino mentre lui è nelle indie. Ma nel giro di poche ore già si fanno un nemico: il Comte di Saint Germain. Claire nota scompiglio al porto e nota subito qualcosa di strano: alcuni marinai scaricano corpi da una nave e lei capisce subito che si tratta di vaiolo. Ovviamente non correndo il rischio di contagio presta subito il suo aiuto ma così mette in risalto la vicenda che tutti volevano tenere nascosta. In quei tempi le epidemie di vaiolo si potevano debellare solo dando fuoco alla nave su cui era scoppiata. Ecco allora che la nave con il suo carico brucia al largo e il proprietario è proprio il temibile Comte di Saint Germain.

I nostri cari piccioncini si sanno fare riconoscere..ha ragione Jamie a dire che con Claire non ci si annoia mai!!

Questo primo episodio è stato veramente bellissimo. Un merito particolare va alla bravissima Caitriona e anche a Tobias che hanno reso le emozioni dei loro personaggi reali.

Ho letto su internet che ha avuto ascolti record! Quasi il doppio dei telespettatori del primo episodio della prima stagione senza considerare noi popolo del web! Ma una serie così non può restare in disparte e merita davvero di essere vista!

Pensieri sparsi:

  • Bellino il piccolo Roger!!!
  • Claire non è riuscita a togliersi la fede d’argento..nel passato ha tenuto entrambi gli anelli nel presente farà lo stesso.
  • Adoro Murtagh! Quanto mi è mancato il suo sarcasmo!
  • Mi mancava troppo questo accento scozzese..finalmente l’attesa è finita!
  • Un merito speciale alla bellissima sigla!

Fatemi sapere cosa ne pensate!

Alla prossima

WhiteQueen

Se volete rimanere sempre aggiornati sulla nostra serie preferita vi invito a seguire queste meravigliose pagine che non finirò mai di ringraziare per il lavoro straordinario che fanno ogni giorno!
La Gazzetta Di OutlanderDiario di una tv series addictedOutlander Italia

Annunci

22 thoughts on “Outlander 2×01 Through a Glass, Darkly

  1. Pingback: S03E06 – A. Malcom– Info e rassegna stampa

  2. Pingback: S03E05 – Freedom & Whisky– Info e rassegna stampa

  3. Pingback: S03E04 – Of Lost Things – Info e rassegna stampa

  4. Pingback: S02E13 – Dragonfly in Amber – Info e rassegna stampa

  5. Pingback: S03E03 – All Debts Paid – Info e rassegna stampa ~ Outlander Italia

  6. Pingback: S03E03 – All Debts Paid – Info e rassegna stampa ~ Outlander Italia

  7. Pingback: S03E02 – The Battle Joined – Info e rassegna stampa ~ Outlander Italia

  8. Pingback: S03E01 – The Battle Joined – Info e rassegna stampa ~ Outlander Italia

  9. Pingback: S02E07 – Faith – Info e rassegna stampa

  10. Pingback: S02E13 – Dragonfly in Amber – Info e rassegna stampa

  11. Pingback: S02E12 – The Hail Mary – Info e rassegna stampa

  12. Pingback: S02E11 – Vengeance Is Mine – Info e rassegna stampa

  13. Pingback: S02E10 – Prestonpans – Info e rassegna stampa

  14. Pingback: S02E09 – Je Suis Prest – Info e rassegna stampa

  15. Pingback: S02E08 – The Fox's Lair – Info e rassegna stampa

  16. Pingback: info e rassegna stampa - outlander 2x06

  17. Pingback: S02E04 – La Dame Blanche – Info e rassegna stampa ~ Outlander Italia

  18. Pingback: S02E03 – Useful Occupations and Deceptions – Info e rassegna stampa ~ Outlander Italia

  19. Pingback: S02E02 – Not in Scotland Anymore – Info e rassegna stampa ~ Outlander Italia

  20. Pingback: S02E01 – Through a Glass, Darkly – Info e rassegna stampa ~ Outlander Italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...